Tessuto speciale New Penelope

biancheria per ospedali
Logo tessuto New Penelope

Il tessuto speciale New Penelope ha caratteristiche innovative e vantaggiose dedicate in particolar modo al settore sanitario, ma è adatto a molti usi anche in ambito privato per chi vuole dare un’attenzione particolare ai propri cari o a sé stesso.

New Penelope viene utilizzato per lenzuola, federe e traverse.

È nato perché..

 

Il tessuto New Penelope è stato studiato e sperimentato a lungo e nasce fondamentalmente per tre ragioni:

  • si è pensato a quanti sono costretti a lunghe permanenze a letto; soggetti la cui serenità e qualità della vita dipende anche delle caratteristiche del giacilio che li ospita
  • si è ridotto il numero di elementi generalmente utilizzati per proteggere il materasso: coprimaterasso, tela cerata e lenzuolo sono ora un unico elemento
  • si è reso più semplice e rapido l’intervento sia nella fase di cambio della biancheria sanitaria che in quella di pulizia e lavaggio della stessa
Tessuto speciale New Penelope
tessuto speciale

Materiali e Funzioni

Il tessuto speciale New Penelope si compone di tre strati di materiali:

  • cotone a contatto con l’epidermide
  • la membrana
  • maglina poliestere

Vantaggi del Sistema New Penelope

Rispetto ai tradizionali sistemi letto e alle normali biancherie domestiche il nostro tessuto offre caratteristiche tecniche che aumentano il comfort della persona:

  • è soggetto a meno pieghe e quindi evita l’insorgere di piaghe da decubito e gli arrossamenti della pelle
  • offre protezione batterica
  • impermeabilità
  • assorbenza
  • morbidezza
  • traspirabilità

Rispetto ai sistemi letto sanitari composti da più articoli con il nostro lenzuolo si avrà un elemento unico che garantisce comfort e riduzione dei costi di gestione della biancheria:

  • meno peso che si traduce in libertà di movimento per il paziente e minor senso di oppressione
  • meno lavaggi e cicli di asciugatura che danno più tempo agli operatori sanitari per seguire i pazienti, meno costi per detersivi, energia elettrica e acqua
  • meno biancheria da cambiare che si traduce in attese più brevi per il degente, più tempo a disposizione degli operatori sanitari e più spazio in magazzino

Caratteristiche

Il tessuto New Penelope migliora il comfort del degente o di chi lo sceglie per il riposo di tutti i giorni per le sue caratteristiche essenziali:
protezione batterica (una vera e propria barriera a difesa dell’igiene) per evitare l’insorgere di eventuali allergie alla pelle
impermeabilità per la salvaguardia del materasso che protetto dal passaggio di liquidi non corre pericolo di essere macchiato
assorbenza
aderenza al materasso grazie agli angoli del lenzuolo da sotto ed alla elasticità del tessuto
tessuto impermeabile
morbidezza e traspirabilità per garantire il comfort di chi ne usufruisce
evita l’insorgere di piaghe da decubito nei casi di lungo degenze
grazie ai suoi pori inferiori al micron si configura come “tessuto antiacaro
facilità di applicazione sempre grazie agli angoli ed alla elasticità del tessuto

Pulizia e lavaggio

New Penelope è un tessuto ad alta resistenza:

  • si lava a 60° in lavatrice
  • supera numerosi lavaggi senza che si alterino le sue proprietà
  • non si stira (e risparmiate tempo e costi)

60°

No Stiro

Certificazioni e documentazione tecnica

Il tessuto New Penelope entra nel mercato avvalorato dalla certificazione CE depositata.

La validità di questo prodotto è confortata da prove sul campo, effettuate presso ospedali e case di riposo, che ne hanno evidenziato la facilità d’uso e di applicazione, il comfort, la grande aderenza al materasso sia esso ad acqua, ad aria, di poliuretano o a molle.

L’elasticità del tessuto consente una maggiore morbidezza, aspetto importante perché allontana di molto la possibilità di piaghe da decubito.

La completa e dettagliata descrizione delle caratteristiche tecniche è comunque presente nella certificazione qui di seguito riportata.

Il tessuto fa da protezione batterica tra il paziente e il materasso, un vera e propria barriera che non permette il passaggio di batteri.

Dopo ogni lavaggio il tessuto ritorna ad avere le caratteristiche iniziali.

Documentazione tecnica di cui al decreto legge 24 febbraio 1997 n. 46

Redatta in conformità alla direttiva 93/42/CEE concernente i dispositivi medici

Tessuto NEW PENELOPE

Fascicolo tecnico dispositivo medico – revisione n. 001 del 31 ottobre 2004

1 Destinazione d’uso

Il tessuto New Penelope è un dispositivo medico atto a ridurre il problema dell’insorgenza di arrossamenti cutanei e la conseguente degenerazione in piaghe da decubito, studiato quindi per le lunghe permanenze a letto.

Il tessuto New Penelope migliora il comfort del degente per le sue caratteristiche essenziali ovvero la traspirabilità, l’impermeabilità, l’assorbenza e la protezione batterica.

Il tessuto New Penelope viene utilizzato per la produzione di lenzuola, federe e teli, garantendo l’igienicità del posto letto, la rapidità della sistemazione dello stesso.

2 Descrizione generale dei componenti

Il tessuto New Penelope si compone di tre strati di materiale:

  • Strato superficiale di cotone poliestere destinato a contatto con l’epidermide dell’utilizzatore (tessuto uno)
  • Lo strato mediano è composto da una membrana idrofila resinata (membrana e resina)
  • Lo strato inferiore è composto da una maglina in poliestere (tessuto due)

3 Descrizione del funzionamento del prodotto

Il tessuto New Penelope grazie alla membrana centrale permette il passaggio dell’aria ma non di liquidi, garantendo la traspirazione. Il cotone superficiale garantisce l’assorbenza, maggiore confortevolezza al contatto e ridotte possibilità di ipersensibilità allergia. La membrana garantisce inoltre protezione batterica.

4 Classificazione ai nsensi della direttiva 93/42 CEE allegato IX

Definizione: dispositivo attivo terapeutico non invasivo

Durata: temporanea

Classificazione: classe I

Rapporto di prova analisi tessili presso centro ricerche

Abbiamo chiesto ad un centro ricerche e analisi tessili di sottoporre il nostro tessuto ai seguenti esami:

  • resistenza alla penetrazione d’acqua – permeabilità all’acqua (UNI EN 20811)
  • velocità di trasmissione del vapore d’acqua (JIS L 1099 A2)
  • comportamento dei tessuti in presenza di attività biologica
  • valutazione delle proprietà antiacaro

ottenendo i seguenti risultati:

  • ottima resistenza al passaggio di acqua
  • elevata capacità traspirante
  • il tessuto NON permette il passaggio di liquidi biologicamente contaminati
  • il materiale si configura come “tessuto antiacaro

Per l’ambito sanitario

Per i degenti ospedalieri e di clinica. Per la cura degli anziani residenti o in cura. Divise e calzature adatte al lavoro in ambito sanitario.

Per la persona

Per la biancheria di anziani, adulti, bimbi e neonati.